FANDOM


5f83911ec16d931c0346cd57f6180d79

Perse è uno dei grandi Titani che partecipa alla Seconda Grande Guerra in God of War III.

Mitologia Greca Modifica

Nella Mitologia Greca, Perse era il Titano della distruzione. Perse significa "distruzione vulcanica". Perse era il figlio di fratelli Titano, Crio ed Euribia. Fu sposato con Asteria.Hanno avuto un bambino notato nella mitologia, Ecate, onorato da Zeus sopra tutti gli altri come la dea della natura selvaggia, il parto, la stregoneria e la magia. Le furono date parti del cielo, del mare e degli inferi.Alla fine della Grande Guerra Zeus voleva che la moglie di Perse, Asteria, divenisse uno dei suoi amanti, si trasformò in una quaglia e fuggì in mare. Asteria si trasformò poi nell'isola di Delo.

Serie God of War Modifica

God of War II

Perse appare brevemente alla fine di God of War II, dopo che Kratos aveva riavvolto il suo Filo del Destino fin oltre la sua nascita, per visitare la Prima Grande Guerra. Incontrando Gaia, che lo stava già aspettando, Kratos convince lei e gli altri Titani a tornare con lui al suo tempo, dove Zeus, indebolito e ferito dopo aver combattuto contro Kratos, era fuggito di nuovo sull'Olimpo. Perse, insieme ai suoi altri compagni in battaglia, viene poi visto scalare il Monte Olimpo, dando inizio alla Seconda Grande Guerra. Se guardi da vicino a sinistra, puoi vedere Perse arrampicarsi dietro e dietro Gaia.

God of War III

In God of War III, Perse viene espulso dall'Olimpo da Elio. In seguito, è stato visto combattere contro il Dio Sole sulle pendici di Olimpia, con Elio in vantaggio sul Titano a causa della luce accecante emessa. Dopo aver combattuto attraverso le orde, Kratos ha usato una ballista per danneggiare il Carro del Sole di Elio, facendolo volare dritto nella mano di Perse. Perse quindi schiacciò Elio con il suo Carro e lo gettò lontano in città. Kratos uccide Elio ed è costretto a uccidere Perse stesso dopo essere stato attaccato dal Titano mentre viaggiava attraverso una presa di Icaro.

Poteri ed Abilità Modifica

Come il titano della distruzione, Perse possiede la forza sovrumana, la resistenza, la durabilità e l'immortalità inerenti a tutti gli altri della sua specie. Sembra anche avere qualche affinità con il fuoco e la lava, a causa del fatto che il suo corpo è fatto di lava e roccia.

Galleria Modifica