FANDOM


Noi possiamo cambiare il tuo passato e decidere il tuo futuro! Questo è il potere delle Parche!

–Atropo

Atropo
Atropo


Biografia
Luogo di Morte: Tempio delle Parche
Luogo: Tempio delle Parche
Specie/Razza: Sorella del Destino
Dio del: Futuro
Genere: Femmina
Stato: Deceduta
Dietro le quinte
Voce: Caterina Rochina
Appare in: God of War II

Atropo è una delle tre Sorelle del Destino. E' la maggiore e anche la più crudele, ed è colei che taglia il filo del destino ponendo fine alle vite delle persone.

Serie di God of WarModifica

Ritorno al PassatoModifica

Atropo trascorse la maggior parte del tempo all'interno di sua sorella Lachesi. Durante la battaglia con Kratos,
Atropo incontra kratos

Atropo si rivela

quest'ultima si trovò in difficoltà quindi decise di chiedere aiuto a sua sorella Atropo. In un primo momento riuscì ad afferrare lo spartano e a portarlo indietro nel tempo duranta la battaglia con
Atropo contro kratos

Atropo affronta Kratos

il dio della guerra Ares; i due si ritrovarono a combattere sopra la Spada degli Dei, la stessa che Kratos utilizzò per uccidere il dio. Atropo cercò infatti di distruggere l'arma in modo da poter cambiare il passato e far trionfare Ares, ma lo spartano glielò inpedì e dopo averla sbattuta violentemente al tappeto la pugnalò in testa senza ucciderla. Lo spartano ritornò al presente mentre la sorella del destino rimase intrappolata dentro uno degli specchi, e il fantasma di sparta si ritrovò di nuovo a fronteggiare Lachesi, ma quest'ultima decise di liberare la sorella e combatterlo assieme.

La SconfittaModifica

Le due comunque non ebbero la meglio, e Kratos ferendo Lachesi utilizzò il potere di rallentare il tempo per colpire l'altra sorella in modo da poter rompere i due specchi laterali. Riuscito nell'impresa attacco nuovamente la prima sorella
Atropo intrappolata

Atropo Intrappolata nello specchio

fino a mandarla al tappeto, ma alle sue spalle nell'ultimo specchio si ripresentò Atropo che lo afferrò. Tenendolo fermo, toccò poi a Lachesi attaccare infatti prendendo la sua lancia cercò di infilzarlo ma lo spartano fuggendo all'ultimo momento fece collidere le due sorelle, affrofittando della situazione Kratos pugnalò alla testa Lachesi fino ad intrappolarla con la sorella nell'ultimo specchio che successivamente andò in frantumi. Con la rottura del terzo specchio, non si sa se siano rimaste intrappolate in un altra dimensione o se morirono.

Poteri e AbilitàModifica

Atropo ha il controllo completo sul destino e sul tempo, ed è immortale come le sue sorelle. Ha il potere di volare e la capacità di lanciare potenti raggi magici come Lachesi. Possiede degli artigli molto affilati, gli stessi che utilizza per tagliare il filo del destino.