FANDOM


Sei forte ma sei troppo piccolo, anche per un olimpico, per essere un dio.

–Atlante

Atlante
Atlante


Biografia
Luogo di Morte: /
Luogo: Pilastri del Mondo
Specie/Razza: Titano
Titano del: /
Genere: Maschio
Stato: In Vita
Dietro le quinte
Voce: Ciro Imparato
Appare in:

Atlante era uno dei Titani più potenti che governava sulla terra. Dopo la sua caduta avrebbe collaborato con la dea Persefone al fine di distruggere il mondo, ma alla fine venne sconfitto da Kratos. Sconfitto quindi fu costretto a portare il mondo sulle proprie spalle.

Serie di God of WarModifica

La Grande GuerraModifica

Atlante grande guerra

Atlante nella grande guerra

Durante la Grande Guerra, guidò assime a Crono i Titani nella battaglia contro gli Dei. Era il più forte di tutti e riusciva perfino a scagliare montagne intere contro i proprio nemici, ma quando Ade tentò di strappare l'anima a Crono intervennè per aiutarlo, riuscì a salvarlo ma Poseidone, Ade e Zeus unirono le proprie forze e lo sconfissero, con Ade che gli strappò via l'anima. Nonostante la sua caduta i titani continuarono la loro guerra, alla fine però vennero sconfitti e esiliati nel Tartaro.

Il Pilastro del MondoModifica

Migliaia di anni dopo la grande guerra, Atlante venne liberato dalla sua tortura dalla dea Persefone, che desiderava distruggere il Pilastro del Mondo ponendo fine alla vita di tutti gli esseri viventi. Atlas quindi strappò Elio dal cielo,
Ade anima atlante

Ade ruba l'anima di Atlante.

portando le tenebre sulla terra. Gli dei caddero in un sonno profondo attraverso le macchinazioni del dio Morfeo; così con il potere del sole, Atlante cominciò a distruggere il pilastro. Ma arrivò Kratos che inizialmente sconfisse Persefone e dopo salvò il pilastro incatenando e costringendo Atlante a sostenere la terra sulle proprie spalle. Il titano poi disse allo spartano che come predetto dalle Sorelle del Destino, i due si sarebbe incontrati di nuovo.

Favore a KratosModifica

Atlante schiaccia kratos

Atlante discute con Kratos

Mentre Kratos stava attraversando l'isola della creazione fu attaccato dal folle Icaro che lo spinse giù dalla scogliera. Kratos riuscì a ucciderlo strappandogli le ali ma raggiunse il pilastro del mondo dove si trovava Atlante. Lo spartano distrusse le catene che lo intrappolavano ma il titano si accorse della sua
Atlante pilastro

Atlante porta il mondo sulle spalle

presenza e cercò di schiacciarlo con la mano. Kratos però gli rivelò le su intenzioni, ovvero l'obbiettivo di uccidere Zeus e Altante un pò perplesso lo risparmiò donandogli anche la sua magia, la Scossa di Altante e allungando il braccio lo riportò in superfice. In seguito non si sa nulla di lui, molti ritengono sia ancora vivo nonostante il chaos creato da Kratos.



Poteri e AbilitàModifica

A causa della sua dimensione e la capacità di tenere il mondo sulle spalle, è chiaro che Atlante è in grado di generare una forza spropositata, più di chiunque altro. Egli è uno dei più potenti di tutti i Titani, ed è propabilmente il più grande. Durante la guerra dimostrò di essere in grado di creare forti terremoti e di scagliare massi giganteschi e montagne contro i nemici.